PANNA COTTA WOW!!



Panna cotta


Per realizzare la panna cotta, per prima cosa mettete a mollo i fogli di gelatina in acqua fredda per 10-15 minuti . Incidete il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza ed estraete i semini raschiando con la punta di un coltello . Mettete in un pentolino la panna liquida, versate quindi lo zucchero 
aromatizzate con i semi di vaniglia  e inserite anche il baccello ; scaldate a fuoco basso il tutto, ma senza far bollire; quindi quando la panna sarà arrivata a bollore, spegnete il fuoco ed estraete il baccello con una pinza da cucina 
Quando la gelatina sarà ammorbidita, scolatela senza strizzare eccessivamente, quindi immergetela nel pentolino con la panna calda. Mescolate con un cucchiaio di legno o una frusta a mano fin quando la gelatina non si sarà sciolta completamente; non ci devono essere grumi. A questo punto prendete 4 stampini della capacità di 150 ml e versate la panna cotta con un mestolo.
Una volta riempiti gli stampini , mettete la panna cotta in frigorifero a rassodare per almeno 5 ore. Una volta rassodata , prima di servirla e per meglio sformarla immergete ciascuno stampo per qualche istante in acqua bollente 
poi sformate la panna cotta immediatamente su ciascun piatto da portata: servite la vostra panna cotta al naturale , con caramello, con cioccolato fuso, o con una coulis di frutta