Spezzatino di maiale alla verza

Spezzatino di maiale
  • 700 g di coppa di maiale
  • mezzo scalogno
  • una piccola verza
  • 250 g di pomodori maturi
  • 120 ml di vino rosso
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • sale q.b.

Lo spezzatino di maiale alla verza è un secondo piatto gustoso preparato con pezzi di coppa di maiale cotti a lungo insieme alla verza e ai pomodori. Non avevo in mente di cucinare questo secondo succulento, ma qualche mattina fa sono uscita per fare rifornimento dal mio macellaio di fiducia e tutto ho comprato tranne ciò per cui ero uscita! Vi capita? :) Così, la spalla di maiale dal colore vivo e dall’aspetto magro mi ha ipnotizzata :) Vi ricordate, poi, quando vi parlavo della carne senz’osso che in casa mia è venerata come una divinità? Ecco, questo spezzatino di maiale è uno di quei piatti di sicuro successo: pezzetti di carne teneri, da mangiare in un sol boccone, profumati dal vino rosso!
PROCEDIMENTO passo per passo
Lavate bene le foglie della verza ed eliminate il torsolo centrale. Scottate le foglie in acqua bollente per qualche minuto, scolatele e lasciatele intiepidire. Nel frattempo, soffriggete nell’olio lo scalogno affettato sottilmente,
aggiungete quindi il vino rosso e dopo qualche istante i pomodori lavati, asciugati e tagliati in pezzi grossi. Fate insaporire a fuoco medio per qualche minuto, unite la carne a pezzi e regolate di sale. Proseguite la cottura per circa mezz’ora con il coperchio e a fuoco medio-basso.
Trascorso questo tempo aggiungete anche la verza che avrete tritato grossolanamente e continuate la cottura per un’altra ora sempre con il coperchio. Se il fondo di cottura dello spezzatino di maiale dovesse risultare troppo asciutto aggiungete il brodo bollente.
Servite subito lo spezzatino di maiale.