Quiche di zucca e formaggio di fossa

Quiche di zucca
  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 220 g di polpa di zucca
  • 2 uova medie
  • 100 ml di panna da cucina
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • un cucchiaio di cipolla tritata
  • 50 g di pancetta a cubetti
  • 30 g di formaggio di fossa grattugiato
  • sale q.b.
Vota questa ricetta!
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)
La quiche di zucca e formaggio di fossa è una gustosa torta salata realizzata con una base di pasta sfoglia e farcita con zucca saltata in padella, panna, uova e formaggio di fossa. Mentre scrivo i nomi di tutti questi meravigliosi ingredienti mi ritorna l’acquolina in bocca! Dunque, questa torta salata è facilissima e una volta cotta mi sembrava una pizza per le curiose chiazze scure che si erano formate sulla superficie del composto di zucca e panna! Delicata e gustosa, ho contrapposto il sapore dolce della zucca a quello più deciso di pancetta e formaggio di fossa! Ah! Questo formaggio di fossa è un’altra delle belle scoperte della sagra del fungo porcino di cui vi avevo parlato qualche ricetta fa :)
PROCEDIMENTO passo per passo
Grattugiate finemente la zucca. Fatevi appassire la cipolla e la pancetta a cubetti nell’olio in una padella antiaderente. Aggiungete quindi la zucca, regolate di sale e fatela insaporire a fuoco dolce per circa 10 minuti.
Lasciate intiepidire. Raccogliete la zucca in una terrina capiente, aggiungete un uovo e mescolate bene, unite quindi la panna amalgamata con il restante uovo.
Mescolate ancora e insaporite con il formaggio grattugiato. Aggiustate di sale e pepe. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e foderatevi una teglia circolare del diametro di 24 cm (più piccolo se volete che la quiche di zucca venga più alta) utilizzando la sua stessa carta da forno. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e
versatevi il composto alla zucca. Livellate bene, richiudete verso il centro il bordo di pasta in eccesso e tagliate via la carta da forno in più.
Infornate la quiche di zucca a 200° per circa 30 minuti, fino a quando sarà dorata.