• pomodori tipo San Marzano
  • basilico q.b.
  • sale q.b.
I pomodori pelati vengono solitamente preparati con i pomodori di tipo San Marzano, quelli di forma allungata, e conservati in barattoli di vetro con qualche foglia di basilico. Una volta creato il sottovuoto con la bollitura, i pomodori pelati si possono conservare per un anno. Ogni barattolo da un litro può essere riempito con circa 1 kg di pomodori pelati.
PROCEDIMENTO
Lavate e scottate i pomodori in acqua bollente, scolateli in un contenitore forato e lasciateli intiepidire.

Prendete i pomodori uno ad uno, tagliate la parte superiore e procedete togliendo la pellicina. Sistemateli, ben vicini, dentro gli appositi vasi e mettete sopra ogni vasetto 2 foglie di basilico e un pizzico di sale.

Chiudete molto bene ciascun vaso con il suo coperchio, avvolgeteli con dei canovacci o degli stracci in modo da evitare la loro rottura durante la bollitura. Appoggiateli sul fondo della pentola e versatevi tanta acqua, quanto serve a coprire completamente i vasi. Mettete la pentola sul fuoco, portate a ebollizione e fate bollire per 20 minuti.