Salmone croccante su schiacciate

Salmone croccante su schiacciate

















Pane rustico, una generosa dose di profumate erbe aromatiche: basta poco per trasformare un semplice filetto di salmone in una preparazione appetitosa e originale! Se poi ci aggiungete una saporita schiacciata croccante ecco che avrete pronto un finger food davvero unico!
Il salmone croccante su schiacciate è uno stuzzichino molto sfizioso e assai semplice da preparare, un'idea originale da preparare come antipasto o per arricchire un buffet.

Ingredienti

■ Preparazione
Salmone croccante su schiacciate
Per preparare il salmone croccante su schiacciate, per prima cosa occupatevi del pane, riducendo le fette in piccoli cubetti (1). Mettete il pane così ridotto in un mixer (2), quindi aggiungete il prezzemolo tritato (3)
Salmone croccante su schiacciate
aggiungete la scorza di mezzo limone (4) e unite nel mixer le foglioline di menta (5), il timo (6),
Salmone croccante su schiacciate
e le foglioline di maggiorana (7). Quindi aggiustate di sale e di pepe (8) e unite anche i due cucchiai di olio extravergine d'oliva (9).
Salmone croccante su schiacciate
Tritate il composto grossolanamente (10), non troppo finemente quindi, e trasferitelo in una ciotola. A questo punto occupatevi del salmone, asciugate bene i filetti e da ciascuno filetto ricavatene 6 più piccoli (11) (ogni filetto dovrà avere la dimensione della schiacciata su cui sarà adagiato). Passate i filetti di salmone così ottenuti nella panatura (12), facendola aderire per bene su tutti i lati.
Salmone croccante su schiacciate
Adagiate il salmone così impanato su una teglia rivestita di carta da forno (13). Infornare a 190° per dieci minuti in un forno preriscaldato in modalità statica (in forno ventilato a 160° per 10 minuti). Una volta che il salmone sarà cotto e ben dorato (14) estraetelo dal forno, lasciate intiepidire e poi adagiate ogni filetto su una schiacciata (15) e sistemate su ogni filetto qualche fogliolina di erba aromatica. E servite il vostro salmone croccante su schiacciate!


FONTE:http://ricette.giallozafferano.it