Pasta ai fiori di zucca e panna

Penne fiori di zucca e panna_620
  • 400 g di pasta corta rigata
  • 50 g di burro
  • 50 g di pancetta tesa
  • 2 cucchiai di cipolla tritata
  • circa 30 fiori di zucca
  • 250 ml di panna da cucina
  • sale e pepe q.b.
La pasta ai fiori di zucca e panna è un primo piatto estivo e veloce realizzato con pasta corta rigata e un condimento di fiori di zucca, panna da cucina e pancetta. Potrete realizzare questo condimento anche durante la cottura della pasta, tanto è veloce! Vi consiglio di cuocere pochissimo i fiori affinché rimangano colorati e consistenti e, mi raccomando, utilizzate sempre l’acqua di cottura per rendere il condimento alla panna più fluido.
PROCEDIMENTO passo per passo
Portate a ebollizione abbondante acqua salata. Nel frattempo, soffriggete la cipolla tritata e la pancetta a cubetti nel burro per qualche istante. Aggiungete i fiori di zucca lavati, privati del pistillo e tagliati a metà e cuoceteli a fuoco medio per uno o due minuti fino a quando non saranno leggermente appassiti. Aggiungete quindi la panna,
mescolate bene e regolate di sale e pepe. Togliete dal fuoco. Lessate la pasta, scolatela al dente e trasferitela nella casseruola del condimento diluendo il tutto con qualche cucchiaio di acqua cottura.
Rimettete sul fuoco per amalgamare bene tutti gli ingredienti e servite immediatamente.