Involtini di pollo

Involtini di pollo
  • 8 fette sottili di prosciutto cotto
  • 16 fettine sottili di scamorza
  • un rametto di rosmarino fresco
  • due cucchiai di olio di oliva
  • uno spicchio d'aglio
  • un bicchiere scarso di vino bianco secco
  • sale q.b.
Gli involtini di pollo sono un secondo piatto di carne facile e veloce preparato con fettine di petto di pollo farcite con prosciutto cotto, scamorza e rosmarino. Assicuratevi che le fette siano larghe e non troppo spesse e, ovviamente, potete comporre il ripieno con gli ingredienti che vi piacciono di più. Provateli anche con speck e stracchino o zucchine e mozzarella!
PROCEDIMENTO passo per passo
Battete leggermente le fette di petto di pollo con un batticarne, quindi farcite ognuna con una fetta di prosciutto cotto, due di scamorza e qualche ago di rosmarino.
Arrotolate le fette per formare gli involtini sigillando bene le estremità con degli stecchini di legno. Soffriggete in una larga padella l’aglio e il rosmarino nell’olio, fateli appassire ed eliminateli.
Rosolate a questo punto gli involtini da entrambi i lati a fuoco medio e dopo qualche minuto sfumate con il vino bianco, regolate di sale e fate evaporare.
Proseguite la cottura con il coperchio per altri 10 minuti e servite subito gli involtini di pollo accompagnandoli con il fondo di cottura.