• 40 g di mollica di pane raffermo
  • un ciuffo di prezzemolo fresco
  • un uovo medio
  • 120 g di ricotta vaccina
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 20 g di pangrattato
  • un pizzico di noce moscata
  • sale q.b.
  • olio di semi per friggere q.b.
  • Per impanare:
  • pangrattato q.b.
  • un uovo medio
Gli spiedini di polpette di ricotta sono un dei finger food facili e veloci, realizzati con polpettine di ricotta, uova e parmigiano impanate e poi fritte. Scenografici e irresistibili, gli spiedini di polpette di ricotta sono un’ottima idea per un buffet o una cena sfiziosa e si possono formare anche alternando alle polpette le mozzarelline, i pomodori o altre verdure grigliate!
PROCEDIMENTO passo per passo
Frullate la mollica di pane con il prezzemolo lavato e asciugato. Raccogliete la ricotta in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale, la noce moscata, il parmigiano grattugiato e infine il composto di pane e prezzemolo. Mescolate con una forchetta, unite l’uovo e amalgamate gli ingredienti fino a ottenere un composto morbido ma modellabile. Formate 12 polpettine con le mani e
impanatele passandole prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Scaldate abbondante olio di semi e friggetevi poche polpettine per volta. Quando saranno dorate, scolatele su carta assorbente.
Servite le polpettine di ricotta infilandole negli stecchini di legno adatti agli spiedini e adagiatele su un letto di insalata.