• 400 g di spaghetti
  • mezza dose di impasto per polpette
  • un litro di passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • mezza cipolla
  • sale q.b.
  • olio di semi per friggere q.b.
Spaghetti e polpettine sono un primo piatto realizzato con gli spaghetti conditi da un gustoso sugo di pomodoro e polpettine di carne. Gli spaghetti con le polpettine sono il piatto più tenero e romantico se consideriamo che è quello protagonista del film d’animazione Lilli & Il Vagabondo, come resistergli? Potete aggiungere il parmigiano grattugiato su ogni piatto prima di servirlo e, per una versione più light degli spaghetti con le polpettine, potete bollire le polpettine nel sugo senza friggerle prima!
PROCEDIMENTO
Preparate l’impasto delle polpette come descritto qui. Realizzate delle palline grandi quanto una ciliegia con il palmo delle mani. Soffriggete in una pentola l’olio con la cipolla non tritata (così da poterla eliminare facilmente a fine cottura). Aggiungete a questo punto la passata di pomodoro e fate cuocere per circa 10 minuti.
Nel frattempo, friggete le polpettine in una casseruola con l’olio di semi ben caldo, fatele leggermente dorare e scolatele. Non dovranno essere completamente cotte visto che dovranno terminare la cottura all’interno del sugo di pomodoro. Trasferitele, quindi, nel sugo, salate e aggiungete mezzo bicchiere di acqua calda.
Fate cuocere il sugo con le polpettine per 45 minuti, lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata e conditeli con il sugo di polpettine. Servite immediatamente.