Spaghetti con ragù bianco ai carciofi

Spaghetti con ragù bianco ai carciofi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    50 min
  • Preparazione:
    30 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Basso
Gli spaghetti con ragù bianco ai carciofi sono un primo piatto ricco e saporito, adatto per essere il protagonista di una tavola conviale!
La pasta è condita con un gustoso ragù di carni miste, noi abbiamo usato salsiccia sgranata e trita di vitello cotta in padella con vino bianco e brodo, arricchito con teneri carciofi tagliati finemente, che ben si abbinano alla carne.
Il ragù bianco ai carciofi viene insaporito con abbondante pepe nero e rametti di timo.
Gli spaghetti con ragù bianco ai carciofi sono un piatto sostanzioso: serviteli insieme ad un antipastino leggero seguito da un dolce come fine pasto.
Ecco il segreto per per un pranzo perfetto!

Ingredienti

■ Preparazione


Spaghetti con ragù bianco ai carciofi
Per preparare gli spaghetti con ragù bianco ai carciofi, eliminando le foglie più esterne e ricavando solo il cuore (per vedere come fare c'è la Scuola di cucina: Come pulire i carciofi). Ricordatevi di tenere sempre i carciofi in acqua acidulata con il limone durante le operazioni di pulizia, per evitare che anneriscano (1). Una volta puliti all'esterno, dividete i cuori a metà (2) ed eliminate la parte secca e pelosa, la barba del carciofo (3).
Spaghetti con ragù bianco ai carciofi
Tagliate sia i gambi che il carciofo a fettine sottili (4) e metteteli in acqua e limone per non farli annerire (5). Prendete la salsiccia e, con un coltellino, incidete la pelle (6), eliminatela e
Spaghetti con ragù bianco ai carciofi
sgranate la salsiccia per bene in una ciotola (7). Aggiungete alla salsiccia anche la carne trita di vitello (8) e amalgamate le due carni con una forchetta. In una padella antiaderente, aggiungete l’olio e uno spicchio d’aglio schiacciato (9)
Spaghetti con ragù bianco ai carciofi
e, dopo che l'aglio sarà imbiondito, aggiungete la carne (10) e cuocete per 15 minuti a fuoco medio, rimestando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno per rendere omogenea la cottura (11). Sfumate con il vino bianco (12) e lasciate evaporare il vino.
Spaghetti con ragù bianco ai carciofi
Scolate i carciofi (13) e aggiungeteli al ragù in padella (14). Fate cuocere sempre a fuoco medio per 15-20 minuti , fino a quando i carciofi non si saranno ammorbiditi; salate e pepate (15);
Spaghetti con ragù bianco ai carciofi
aromatizzate il tutto con il timo (16) e continuate a cuocere il ragù per altri 10-15 minuti aggiungendun paio di mestoli di brodo (17), quando la preparazione si asciugherà troppo. Il ragù bianco dovrà essere ben cotto, e i carciofi risultare teneri (18).
Spaghetti con ragù bianco ai carciofi
Intanto fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata (20). Quando saranno al dente, scolateli ed aggiungeteli al ragù direttamente in pentola (20); amalgamate il tutto facendo attenzione, nel girare, di non rompere i carciofi. Per rendere il sugo più corposo, aggiungete un altro mesolo di bordo e fate saltare la pasta in padella per un paio di minuti: ecco pronti i vostri spaghetti al ragù bianco con i carciofi (21). Buon appetito!