• 200 g di riso Vialone Nano
  • 400 g di asparagi freschi
  • 30 g di burro
  • 40 g di grana grattugiato
  • un litro di brodo bollente di carne o vegetale
  • sale q.b.
Il risotto agli asparagi è un primo piatto primaverile veloce e facile da realizzare. A differenza dei comuni risotti, questo risotto agli asparagi non è stato preparato facendo tostare il risotto ma cuocendolo direttamente nel brodo insieme agli asparagi. Il risultato è stato un primo cremoso e non troppo asciutto, ancor più saporito se servito con abbondante grana grattugiato!
PROCEDIMENTO passo per passo
Per preparare il risotto agli asparagi, pulite gli asparagi eliminando la parte finale del gambo più dura e spezzettandoli con le mani. Lavateli e asciugateli delicatamente e mettete da parte le punte.
Portate a ebollizione il brodo e tuffatevi solo i gambi spezzettati degli asparagi. Aspettate che riprenda a bollire e unite anche le punte e il riso a pioggia. Mescolate spesso il risotto agli asparagi e cuocete a fuoco non troppo vivace per circa 15 minuti.
Dovrete ottenere un risotto morbido ma non troppo brodoso. Togliete il risotto agli asparagi dal fuoco, mantecate con il burro e il grana grattugiato e servite immediatamente.