• 1 kg di alici fresche
  • 300 g di farina di mais
  • olio di semi per friggere
  • sale q.b.
Le alici fritte sono un antipasto sfizioso e saporito, da gustare caldo ma anche a temperatura ambiente. Io ho fritto le alici privandole solo della testa e del filo intestinale ma, se preferite, potete pulirle completamente togliendo la coda e la lisca. Per una panatura più croccante ho usato la farina di mais che le rende, ma sono ottime anche impanate nella farina di tipo 0, che le rende più morbide e umide.
PROCEDIMENTO
Pulite le alici eliminando la testa e il filo nero intestinale. Lavatele e asciugatele in modo grossolano con carta assorbente.
Impanate ogni alice nella farina di mais. Scaldate abbondante olio in una padella dai bordi alti e friggetevi le alici poche alla volta per qualche minuto, fino a quando non saranno dorate.
Ponete le alici fritte su carta assorbente e salate a piacere quando sono ancora calde.