• 4 uova medie pesate con il guscio
  • lo stesso peso in zucchero
  • lo stesso peso in farina
  • lo stesso peso in burro
  • la scorza grattugiata e il succo di un’arancia non trattata
  • la scorza grattugiata e il succo di un limone non trattato
  • una bustina di vanillina
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.
La torta quattro quarti agli agrumi è un dolce soffice e profumato preparato con uova, farina, zucchero e burro nella stessa quantità. Si parte dal peso delle uova con il guscio e gli altri 3 ingredienti si pesano nella stessa quantità! La torta quattro quarti è indubbiamente molto buona ma anche sostanziosa data la presenza di una quantità notevole di burro. Vi consiglio, dunque, due cose: preparate la torta almeno il giorno prima affinché l’aroma forte del burro diminuisca e la consistenza della torta diventi più soda. Inoltre, servitela (a fette o a quadrotti) in piccole quantità!
PROCEDIMENTO passo per passo
Separate gli albumi dai tuorli e lavorate questi ultimi in una terrina insieme allo zucchero. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo aggiungete le scorze grattugiate e il succo dell’arancia e del limone.
Continuate ad amalgamare il tutto con le fruste elettriche, unite anche il burro fuso tiepido e la farina setacciata insieme al lievito e alla vanillina. In un’altra terrina montate gli albumi a neve ferma insieme al sale.
Incorporate gli albumi al composto più chiaro mescolando dal basso verso l’alto con un mestolo di legno per non smontare. Distribuite l’impasto del quatre quarte in uno stampo circolare di 24 cm imburrato e infarinato.
Cuocete il quatre quarts a 170° per circa 40 minuti, fino a quando non sarà dorato. Sfornate, lasciatelo raffreddare bene e spolverizzatelo con lo zucchero a velo.