• 260 g di farina tipo 00
  • 130 g di zucchero semolato
  • 40 g di cacao amaro in polvere
  • 100 g di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova medie
  • 280 ml di panna fresca
  • 50 g di cioccolato fondente
  • un cucchiaino colmo di bicarbonato alimentare
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
I muffin al cioccolato sono dolcetti golosi realizzati con un impasto a base di cacao amaro, burro, panna fresca e cioccolato fondente. Energetici e irresistibili, queste tortine scure e famose in tutto il mondo sono state richieste a gran voce da molti affezionati lettori di Pronto in tavola e, dunque, eccole qui! Perfette per la colazione o la merenda, magari accompagnate da una tazza di latte. Potete realizzare i muffin della dimensione che preferite, ricordando che ne otterrete circa 12 nella dimensione dello stampo standard.
PROCEDIMENTO passo per passo
In una terrina setacciate la farina con il lievito e il cacao, aggiungete il bicarbonato, un pizzico di sale e lo zucchero semolato. Miscelate bene il tutto e incorporate le uova, aggiungete quindi la panna.
Fatela assorbire e aggiungete anche il cioccolato sciolto a bagnomaria e infine il burro a pezzetti. Amalgamate il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo. Riempite una sac à poche con l’impasto e riempite per tre quarti i pirottini di alluminio (o lo stampo standard per muffin) foderati con quelli di carta.
Cuocete i muffin al cioccolato a 180° per 20-25 minuti. Sfornateli, lasciateli raffreddare e se preferite spolverizzateli con lo zucchero a velo.