• 4 merluzzi freschi
  • 800 g di patate
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • una cipolla
  • un ciuffo di prezzemolo fresco
  • sale e pepe q.b.
Il merluzzo al cartoccio è un secondo piatto gustoso e semplice, realizzato con merluzzo fresco arricchito da patate, prezzemolo e cipolla cotto in modo leggero all’interno del classico cartoccio. Questo piatto è ipocalorico ma al tempo stesso pieno di sapore, che potrete preparare anche ai bambini eliminando o diminuendo, magari, la quantità di cipolla.
PROCEDIMENTO passo per passo
Sbucciate le patate, tagliate in fette spesse almeno un cm e lessatele in acqua bollente per 10 minuti. Scolatele e tenete da parte. Eliminate la testa del merluzzo, praticate un taglio sul dorso per eliminare le interiora, dopodiché apritelo bene ed eliminate la spina dorsale. Stendete i merluzzi su un piano di lavoro e uniformateli passando il batticarne in modo leggero. Ungete con un filo d’olio 4 fogli di carta da forno.

Formate un primo strato con qualche fetta di patata e condite con olio, sale, prezzemolo tritato e qualche fettina di cipolla. Posizionatevi sopra il merluzzo, condite con un pizzico di sale e il prezzemolo e concludete con un ultimo strato di patate condite come descritto prima.

Richiudete il foglio di carta su sé stesso come per formare un sacchetto e sigillatelo con dello spago da cucina. Posizionate i 4 cartocci in una pirofila e cuoceteli a 180° per circa 20 minuti.

Sfornate e servite subito il merluzzo al cartoccio.