Timballo di ziti ai carciofi

Timballo di ziti ai carciofi
Il timballo di ziti ai carciofi è un primo piatto gustoso e sostanzioso realizzato con strati di ziti conditi con carciofi saltati in padella, besciamella, mozzarella e parmigiano grattugiato. Cremoso e dal sapore delicato, il timballo di ziti è perfetto per la tavola delle feste e piacerà a tutta la famiglia! Se preferite, potete arricchire il ripieno con qualche salume o altri tipi di formaggi anche se questo primo piatto è già irresistibile e completo così!
INGREDIENTI per 6 persone:
500 g di ziti
8 carciofi medi
200 g di mozzarella fior di latte
30 g di parmigiano grattugiato
3 cucchiai di olio di oliva
uno spicchio d’aglio
un ciuffo di prezzemolo fresco
sale q.b.
Per la besciamella:
un litro di latte
60 g di farina
100 g di burro
un pizzico di sale
un pizzico di noce moscata
PROCEDIMENTO passo per passo
Preparate la besciamella: sciogliete il burro a fuoco lentissimo, aggiungete la farina setacciata mescolando con una frusta a mano. Quando sarà stata assorbita e si sarà formata una pastella liscia e omogenea unite il latte, il sale e la noce moscata.
Rimettete sul fuoco e sempre mescolando portate la besciamella a una consistenza cremosa ma fluida. Versatene un mestolo sul fondo di una teglia rettangolare 20×30 cm e nel frattempo cuocete gli ziti molto al dente in acqua bollente salata.
Pulite i carciofi eliminando il gambo, le foglie esterne più dure, le punte e la barbetta interna. Divideteli in quarti e bagnateli in acqua e limone. Fate sfrigolare l’aglio e il prezzemolo nell’olio per qualche istante, dopodiché unite i carciofi, salate e cuoceteli a fuoco vivo e con il coperchio per circa 20 minuti (aggiungete un mestolo di acqua se necessario). Frullate un terzo dei carciofi e sminuzzate quelli restanti, poi amalgamate il tutto. Allineate gli ziti sul fondo della teglia.
Formate quindi gli strati seguendo quest’ordine: besciamella, carciofi, mozzarella a fette ben sgocciolata, parmigiano grattugiato.
Concludete il timballo con un generoso strato di besciamella e una manciata di parmigiano.
Infornate il timballo di ziti a 200° per circa 45 minuti. Sfornatelo e lasciatelo intiepidire per altri 30 minuti prima di servirlo.