Spatzle panna e speck

Spatzle panna e speckGli spatzle panna e speck sono un gustoso primo piatto a base di spatzle, morbidi gnocchetti a base di uova e farina, tipici della tradizione tedesca.
Per preparare gli spatzle c’è bisogno di un apposito attrezzo forato, da cui l’impasto cade a goccia nell’acqua bollente; in alternativa potete usare uno schiacciapatate.
Gli spatzle in questa ricetta vengono insaporiti da un delizioso intingolo di panna e speck rosolato in padella e dell’erba cipollina tritata.
Gli spatzle panna e speck piaceranno a grandi e piccini!

Ingredienti per gli spatzle

per il condimento

■ Preparazione

Spatzle panna e speck
Per preparare gli spatzle panna e speck, inziate a preparare la pasta degli spatzle: sbatte le uova con un pizzico di sale (1). Versate la farina in una ciotola capiente (2) e unite la noce moscata (3).
Spatzle panna e speck
Aggiugete le uova sbattute (4) e mescolate con una frusta. Ora aggiungete l’acqua poca per volta sempre mescolando con la frusta (5): l’impasto deve essere liscio e semi-denso (6) e deve cadere a grosse gocce dal mestolo (fate attenzione quando aggiungete l'acqua, stando attenti a non allungare troppo il composto).
Spatzle panna e speck
Mettete a bollire l’acqua e nel frattempo tagliate lo speck a striscioline (7) e tritate finemente l’erba cipollina (8). Versate il burro in una padella antiaderente (9) e fatelo sciogliere.
Spatzle panna e speck
Fate rosolare lo speck nel burro e aggiungete la panna (10), il pepe e un cucchiaio di erba cipollina (11-12). Aggiustate di sale e allo sfiorare del bollore spegnete il fuoco.
Spatzle panna e speck
Per formare gli spatzle, posizionate l’apposito attrezzo (se non l’avete può andar bene uno schiacciapatate) sull’acqua in ebollizione: riempitelo con un cucchiaio di impasto alla volta e fate fuoriuscire gli gnocchetti (13). Gli spatzle saranno cotti quando riaffioreranno in superficie. Recuperateli con una schiumarola (14), scolateli e trasferiteli direttamente nella padella per farli saltare, giusto pochi secondi, con il condimento di panna e speck (15). Impiattate e spolverizzate con la rimanente erba cipollina: servite subito!

■ Conservazione

Consumate gli spatzle panna e speck appena fatti.