Polpettine al sugo

Polpettine al sugo
Le polpettine al sugo sono un secondo piatto irresistibile realizzato con piccole palline di pane e salsiccia cotte nel sugo di pomodoro. Queste polpettine vanno servite rigorosamente in un piatto fondo e con una quantità generosa di sugo perché, una volta terminate, è il momento della gustosa “scarpetta” di pane! Cospargete le polpettine al sugo di parmigiano grattugiato prima di servirle e arricchite il loro ripieno, se preferite, con altri tipi di salumi.
INGREDIENTI per 4 persone:
200 g mollica di pane raffermo
50 g di salsiccia secca
un ciuffetto prezzemolo
2 uova
20 g di parmigiano grattugiato
1 porro
500 ml di passata di pomodoro
sale q.b.
olio di oliva q.b.
olio di semi per friggere q.b.
pangrattato q.b.
PROCEDIMENTO passo per passo
Preparate l’impasto delle polpettine amalgamando in una ciotola la mollica di pane sbriciolata con il prezzemolo e la salsiccia tritati. Aggiungete le uova, il sale, il parmigiano e tanto olio quanto ne serve a ottenere una consistenza morbida ma soda.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti e formate le polpettine (grandi come una castagna) con il palmo della mano. Passatele nel pangrattato e friggetele in abbondante olio di semi già caldo.

Cuocetele fino a doratura, scolatele su carta assorbente e preparate il sugo di pomodoro. Soffriggete in una casseruola il porro tritato in poco olio di oliva, versate la passata di pomodoro, salate e lasciatela cuocere per 5 minuti. Unite a questo punto le polpettine e fatele cuocere nel sugo per almeno 15 minuti.

Servite subito le polpettine al sugo in un piatto fondo, accompagnandole con il pane e il parmigiano grattugiato.