COME FARE Filetto di maiale con salsa al vino

 filetto di maiale con salsa al vino è un secondo piatto gourmet con il quale potrete stupire i vostri invitati! La preparazione del filetto di maiale con salsa di vino è semplice e veloce e non richiede grandi sforzi. L’accompagnamento con la mela e la riduzione di vino rosso regala a questo filetto un sapore gustoso e particolare!

Ingredienti per il filetto:

...per la salsa al vino rosso

...per l'accompagnamento

  • Vino
    Ricettebianco secco 50 gr

■ PREPARAZIONE

Filetto di maiale con salsa al vino
Per preparare il filetto di maiale con salsa al vino, iniziate preparando la riduzione di vino rosso. Pulite, lavate e tritate finemente  lo scalogno (1), prendete un pentolino e versateci il vino rosso (2), aggiungete la cipolla tritata (3),
Filetto di maiale con salsa al vino
la buccia di limone grattugiata (4) e un rametto di rosmarino (5); in questo modo la salsa al vinoacquisterà sapore. Portate ad ebollizione, aggiungete 25 gr di burro e mescolate il tutto (6).
Filetto di maiale con salsa al vino
Spegnete il fuoco, filtrate la salsa ottenuta con un colino a maglie strette e mettetela da parte (7). Continuate preparando il contorno del filetto di maiale in salsa al vino: sbucciate la mela, privatela del torsolo e tagliatela a cubetti (8). Scaldate 25 gr di burro in un pentolino, aggiungete la mela e lasciate cuocere per qualche minuto (9).
Filetto di maiale con salsa al vino
Sfumate con il vino bianco (10), lasciate cuocere 10 minuti e spegnete il fuoco. Le mele non dovranno risultare troppo secche ma leggermente dorate. Preparate ora il filetto: passate lo spago intorno al filetto e fermate la legatura con un nodo (11). In una padella scaldate un filo d’olio e i 50 gr di burro, aromatizzate il fondo con del rosmarino e della salvia e aggiungete i filetti (12).
Filetto di maiale con salsa al vino
Girate il filetto appena sarà dorato (13), aggiungete qualche grano di pepe a piacere (14) e proseguite la cottura facendo cuocere il filetto anche sui bordi (15). La cottura deve avvenire velocemente e a fuoco vivo: il filetto risulterà pronto quando sarà dorato su entrambi i lati. Togliete lo spago e servite il filetto dimaiale con salsa al vino accompagnato dalle mele.

■ CONSERVAZIONE

E' consigliabile consumare il filetto di maiale con salsa  al vino, subito, una volta cotto.

■ CONSIGLIO

Per una riuscita perfetta fatte attenzione alla cottura: il filetto deve cuocere molto poco, sarà pronto appena sarà dorato da entrambi i lati.