STRUDEL ZUCCHINE E SPECK

STRUDEL ZUCCHINE E SPECK
Le ricette con la pasta sfoglia sono sempre gradite, soprattutto  se preparate con ingrediente sfiziosi e stuzzicanti.
Se al posto della classica forma rotonda della torta salata, si prepara uno strudel dà l’idea di un piatto nuovo e fantasioso.
Ho trovato buonissimo questo abbinamento speck, zucchine e scamorza, da preferirsi alla mozzarella che renderebbe il nostro piatto troppo acquoso. Si possono abbinare anche formaggi dal sapore più saporito, ma trovo che la scamorza sia perfetta a legare il sapore delicato delle zucchine e quello più deciso dello speck.

Ingredienti:


un rotolo di pasta sfoglia pronta
1,5  hg di speck
una scamorza bianca
5 zucchine non troppo grandi
olio extravergine
sale

Preparazione


Tagliate le zucchine a tocchetti, salate e fatele soffriggere in una padella per una quindicina di minuti con un filo di olio extravergine.
Tagliate la scamorza a tocchetti, sminuzzate lo speck e disponete la pasta sfoglia sulla placca del forno. In un recipiente amalgamate le zucchine, la scamorza e lo speck. Distribuite il ripieno nella parte centrale della sfoglia, poi chiudete sovrapponendo le due estremità e sigillando lateralmente.
Cuocete in forno a 180 gradi ventilati per circa trenta minuti.
Buon appetito!