COME FARE Pici all'aglione

Pici all aglione
I pici all’aglione sono un formato di pasta tipico della Toscana, ma molto diffuso in tutto il centro Italia.
Questa preparazione prevede l’uso di ingredienti base della cucina nostrana: l’olio extravergine d’oliva, l’aglio e il pomodoro che richiamano le solari campagne toscane.
I pici all’aglione sono un primo piatto semplice da preparare, molto gustoso, genuino e saporito!

Ingredienti

■ Preparazione

Pici all aglionePer preparare i pici all’aglione iniziate sbollentando i pomodori in acqua bollente per 1 minuto. Pelateli e privateli dei semi, poi tagliateli a piccoli cubetti (1-2). Spellate gli spicchi d’aglio e schiacciateli bene (3).
Pici all aglione
Ponete l'aglio schiacciato in un tegame con l’olio e il peperoncino privato dei semi e tritato finemente (4-5), fatelo rosolare a fiamma molto bassa: il soffritto dovrà cuocere lentamente, non friggere. Lasciate sul fuoco per una decina di minuti fino a che l'aglio avrà cominciato a sciogliersi. A questo punto incorporate anche i pomodori a pezzetti (6)
Pici all aglione
aggiungete l’aceto (7) e aggiustate di sale. Fate cuocere il sugo a fuoco basso fino a quando i pomodori si saranno disfatti (8), ottenendo una salsa cremosa (ci vorranno almeno 20 minuti). Nel frattempo mettete a bollire l'acqua salata per la pasta. Se il sugo dovesse asciugarsi eccessivamente potete aggiungere 2/3 mestoli di acqua di cottura della pasta (9).
Pici all aglione
Quando l'acqua bolle, calate i pici (10) e, terminato il tempo di cottura, scolateli al dente e fateli saltare nel sugo per insaporirli (11-12). Servite i pici all’aglione ben caldi!

■ Conservazione

Consumate i pici all'aglione cotti al momento. Non è consigliato congelarli o prepararli in anticipo.

■ Consiglio

Se avete dei pomodori molto maturi potete evitare di sbollentarli prima di pelarli.
Potete provare i pici anche con un ottimo ragù!