come fare le polpette di zucchine

Polpette di zucchine
Le polpette di zucchine sono delle sfizioserie salate realizzate con un impasto leggero e vegetariano. Queste polpette, infatti, sono a base di ricotta, zucchine grattugiate, uova e mollica di pane, una vera bontà! Potete utilizzarle come secondo piatto e accompagnarle con un’insalata o realizzarle in anticipo e servirle anche fredde per un colorato buffet! Se le preparate qualche ora prima, ricordate di passarle nuovamente nel pangrattato prima di friggerle.
INGREDIENTI per circa 15 polpette:
600 g di zucchine
3 cucchiai d’olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
200 g di ricotta vaccina
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
100 gr di mollica di pane raffermo
1 uovo
sale e pepe q.b.
pangrattato q.b.
olio per friggere q.b.
PROCEDIMENTO passo per passo
Lavate e mondate le zucchine, poi grattugiatele. In una padella fate sfrigolare l’aglio nell’olio per qualche istante, aggiungete le zucchine e cuocetele per circa 15 minuti (o comunque fino a quando la loro acqua non sarà evaporata). Salate e mettete da parte.
In una ciotola amalgamate la ricotta insieme alle uova, al parmigiano grattugiato, alla mollica di pane, al sale e al pepe. Unite anche le zucchine ormai tiepide e impastate il tutto fino a ottenere un composto morbido e omogeneo. Formate le polpette con il palmo della mani.
Impanate le polpette di zucchine passandole nel pangrattato. Scaldate abbondante olio in una casseruola dai bordi alti e friggetevi poche polpette per volta. Quando saranno dorate in modo uniforme, scolatele su carta assorbente.
Servite subito le polpette di zucchine o, se preferite, lasciatele raffreddare accompagnandole con un’insalata fresca.
L’appuntamento con lo speciale di domani è ormai alle porte! Avete scelto la frutta? Ricordate che per realizzare marmellate e confetture sono necessari, all’incirca, 500 g di zucchero semolato per ogni kg di frutta fresca! E qualche goccia di succo di limone…